PROGRSETTILNUOVO.001.jpgPROGRSETTASTORIA.jpg

PROGR SETTII.001

MERCOLEDI1

GIOVEDI

venerdi

SABATO

DOMENICA

LUNEDI

MARTEDI

MERCOLEDI2

PROGR SETTII.002

  • AMORI E INGANNI

    Amore e inganni (Love&Friendship) è la storia di una giovane e scaltra vedova Lady Susan Vernon (Kate Beckinsale) che per scoprire nuovi pettegolezzi che circolano nell'alta società, decide di trascorrere una vacanza a Churchill, una lussuosa tenuta proprietà della famiglia del marito....
  • NON C’È PIÙ RELIGIONE

    Una piccola isola del Mediterraneo e un presepe vivente da realizzare come ogni anno per celebrare il Natale. Pur- troppo quest’anno il Gesù Bambino titolare è cresciuto: ha barba e brufoli da adolescente e nella culla non ci sta proprio. A Porto Buio però non nascono più bambini da un pezzo ma bisogna trovarne un altro a tutti i costi: la tra- l’unica “resistenza per non scomparire”
  • rock dog

    Un film che non aggiunge nulla al panorama dell'animazione. Coproduzione USA-Cina, dalla graphic novel di Zheng Jun

Al Nuovo

AMORI E INGANNI

L'ultima commedia diretta da Whit Stillman ispirata al romanzo epistolare più divertente di Jane Austen, "Lady Susan".

AMORI E INGANNI

Il Royal Ballet celebra il novantesimo comple- anno di Peter Wright con la produzione di que- sto classico del balletto, danzato sulla magnifica partitura di Tchaikovsky.

LO SCHIACCIANOCI

All'Astoria

NON C’È PIÙ RELIGIONE

Una piccola isola del Mediterraneo e un presepe vivente da realizzare come ogni anno per celebrare il Natale.

NON C’È PIÙ RELIGIONE

PROSSIMAMENTE...

ROYAL OPERA HOUSE

La stagione si aprirà il 26 settembre con la Norma di Puccini per proseguire con Così fan tutte di Mozart (17 ottobre), Anastasia (2 novembre), Les contes Hoffman (15 novembre), Lo Schiaccianoci (8 dicembre), Il trovatore di Verdi (31 gennaio), Woolf Works (8 febbraio), La Bella Addormentata (28 febbraio), Madama Butterly di Puccini (30 marzo), Jewels (11 aprile), The Dream (7 giugno), Otello (28 giugno). Tra i protagonisti di questa stagione: Antonio Pappano, direttore musicale della Royal Opera; Àlex Ollé dell'innovativa compagnia teatrale catalana La Fura dels Baus che dirigerà la Norma; il giovane e carismatico tenore Vittorio Grigolo e il superbo baritono Thomas Hampson nei Racconti di Hoffman; le celebrità internazionali Anita Rachvelishvili, Lianna Haroutounian e Gregory Kunde nel Trovatore; l'amatissima soprano Ermonela Jaho nella Madama Butterfly; il più volte Premio Oscar Wayne McGregor scenografo di Woolf Works; il tenore di fama mondiale Jonas Kaufmann nell’Otello.

ROYAL OPERA HOUSE

https://www.youtube.com/watch?v=FPBNqeX-7YE

L’ULTIMO CONCERTO DEI POOH IN DIRETTA VIA SATELLITE DA BOLOGNA VENERDÌ 30 DICEMBRE ORE 20.30

Pooh : L'ULTIMO CONCERTO

LA GRANDE ARTE AL CINEMA

La prima parte del calendario porterà così al cinema un’icona dell’arte contemporanea in un film sospeso tra arte e vita, road movie e spiritual thriller con THE SPACE IN BETWEEN- MARINA ABRAMOVIC AND BRAZIL (3, 4, 5 ottobre, regia di Marco Del Fiol); ci interrogheremo poi su cosa si nasconde veramente dietro all’Inferno di Dante disegnato da Botticelli in BOTTICELLI-INFERNO, che a poche settimane dall’uscita del colossal hollywoodiano di Ron Howard ci guiderà attraverso i veri segreti del disegno che ha ispirato lo stesso Dan Brown (il 7, 8, 9 novembre, scritto e diretto da Ralph Loop); scopriremo IL CURIOSO MONDO DI HIERONYMUS BOSCH raccontato attraverso la mostra sold-out della città natale del genio olandese considerato un surrealista ante litteram (13, 14 dicembre, regia di David Bickerstaff e Phil Grabsky); ci immergeremo nei colori simbolisti di SEGANTINI-RITORNO ALLA NATURA attraverso la storia singolare e straordinaria di un pittore che ha trovato nella natura un’inesauribile fonte d'ispirazione artistica e spirituale (17, 18 gennaio - un film di Francesco Fei, scritto con Federica Masin e Roberta Bonazza); chiuderemo la prima parte della stagione in bellezza grazie a LOVING VINCENT, dove i dipinti di Van Gogh prenderanno vita in un lungometraggio (il primo interamente dipinto su tela) poetico e seducente che mescola arte, tecnologia e pittura (13, 14, 15 febbraio, diretto da Dorota Kobiela e Hugh Welchman).

LA GRANDE ARTE AL CINEMA

AGNUS DEI

Polonia, 1945. Mathilde, un giovane medico francese della Croce Rossa, è in missione per assistere i sopravvissuti della Seconda Guerra Mondiale. Quando una suora arriva da lei in cerca di aiuto, Mathilde viene portata in un convento, dove alcune sorelle incinte, vittime della barbarie dei soldati sovietici, vengono tenute nascoste. Nell’incapacità di conciliare fede e gravidanza le suore si rivolgono a Mathilde, che diventa la loro unica speranza.

AGNUS DEI

Il curioso mondo di Hieronymus Bosch

Il curioso mondo di Hieronymus Bosch Bizzarro e prodigioso, macabro e maestoso: in occasione delle celebrazioni per i 500 anni dalla morte arriva nelle sale italiane la più grande mostra mai dedicata al più visionario dei pittori olandesi.

Il curioso mondo di Hieronymus Bosch 13 - 14 Dicembre

logos.001